Filippo GRAVAGNO

Professore associato di TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA [ICAR/20]
Ufficio: 0957382512
Email: filippo.gravagno@darc.unict.it filippogravagno@virgilio.it
Telefono: 095 738 2512
Mobile: 3201803185
Sito web: sites.google.com/site/tecnicaurbanisticact/
Orario di ricevimento: Martedì dalle 12:00 alle 13:00 Fuori dal periodo delle lezioni sii invitano gli studenti a comunicare via mail la richiesta di ricevimento con almeno un giorno | Giovedì dalle 11:00 alle 12:00 Fuori dal periodo delle lezioni sii invitano gli studenti a comunicare via mail la richiesta di ricevimento con almeno un giorn


Professore associato di Tecnica e Pianificazione Urbanistica nell’Università degli studi di Catania  e Dottore di Ricerca in Pianificazione territoriale e urbana”. Insegna Tecnica Urbanistica nel corso di Laurea Magistrale a ciclo unico (classe LM4) in Ingegneria Edile-Architettura. E' stato componente dei collegi dei docenti del Dottorato in  “ Progetto e recupero architettonico urbano e ambientale” e del Dottorato in “Pianificazione e progetto per il territorio e l’ambiente” con sede amministrativa nell'Università di Catania  e tutor in 9 tesi di Dottorato.

È responsabile scientifico del LabPEAT (Laboratorio per la Progettazione Ecologica e Ambientale del Territorio) del dipartimento DICAR di Catania. In questo ruolo ha stipulato numerose convenzioni con enti territoriali finalizzate all’accompagnamento tecnico-scientifico della redazione di strumenti di pianificazione urbanistica (Piano Regolatore Comune di Fiumefreddo; Piano Regolatore Comune di Acireale; Piano regolatore Comune di Zafferana Etnea) e di pianificazione territoriale di area vasta (Patto per il Fiume Simeto) oltre che di specifici Programmi e Interventi tra cui il Progetto INTERREG IIIC con il Comune di Catania. E’ responsabile scientifico di numerose iniziative di collaborazione scientifica e di scambio con importanti Istituzioni accademiche straniere tra cui la Cornell University; l’Hunter College di NY e l’University of Memphis. 

E’ tra i fondatori della Casa della Città di Catania, il primo Urban Center gestito da un Centro Universitario in Italia, producendo numerosi studi ed iniziative volte al recupero dei tessuti storici di numerosi centri urbani siciliani. E’, inoltre tra i soci fondatori dell’Associazione Orti di Pace di Sicilia e dei GRASP (Gruppo di Relazione e Azione Sociale Partecipata).

Autore di 8 monografie e di oltre 40 pubblicazioni, svolge la sua attività di ricerca prevalentemente nei campi della pianificazione e gestione territoriale ed urbana con particolare interesse verso i temi del recupero e della rivitalizzazione urbana ed ambientale della città e del territorio e delle pratiche di coinvolgimento e partecipazione degli abitanti nei processi di pianificazione del territorio.

E' stato Assessore all’Urbanistica del Comune di Zafferana Etnea e socio dell’Istituto Nazionale di Urbanistica  e del Centro Nazionale di Studi Urbanistici. E? membro del Consiglio Regionale dell'Urbanistica della Regione Siciliana.

 


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Il Prof. Filippo Gravagno è il responsabile scientifico del Laboratorio per la Progettazione Ecologica ed Ambientale del Territorio (LabPEAT. Tutte le sue attività di ricerca scientifica e le sue attività di terza missione sono pertanto correlate con le attività del LabPEAT, 

Il Laboratorio per la Progettazione Ecologica ed Ambientale del Territorio è un laboratorio di ricerca oggi interno al DICAR, fondato nel 1996. Negli anni oltre a tentare di coniugare la ricerca con le esigenze del territorio della Sicilia Orientale, si è confrontato con i temi dell’innovazione del processo di progettazione territoriale cercando di dare attuazione al portato epistemologico della sfida della complessità e ai paradigmi della ricerca-azione.

Tra le sue più rilevanti attività svolte in passato è possibile inserire:

Anni 2000-2006.   Costruzione della “Piattaforma per  S. Cristoforo” In collaborazione con il GAPA e la rete delle Associazioni del volontariato operanti nel Quartiere di S.Cristoforo a Catania.

Anni 2003-2005.   Progetto INTERREG IIIc  In collaborazione Comune di Catania e la rete delle Associazioni di cittadini e volontariato del Centro Storico e del quartiere Librino del Comune di Catania con la definizione di un programma di interventi per l’area Fiera o Lune del Comune di Catania e della “Piattaforma per Librino” . Finanziamento 35.000 Euro

Anni 2003-2008.   Progettazione e realizzazione, nell’ambito del Programma Catania-Lecce, dell’Urbana Center  “La Casa della Città” . Primo Urban Center in Italia promosso da una Università degli Studi. Finanziamento complessivo 3 mln Euro

Anni 2004-2010.   Convenzione Comune di Fiumefreddo di Sicilia

Redazione Piano Regolatore Comunale

Progettazione tre aree di Prescrizione Esecutive

Progettazione con la comunità di una Piazza nel quartiere Feudo Grande

Finanziamento totale 60.000 Euro

Anni 2007-2010  Convenzione Comune di Francoforte di Sicilia

Studi preliminari per la costruzione delle Direttive e dello Schema di massima del PRGC   Finanziamento 22.000 euro

Anni 2008-2017  Patto per il Fiume Simeto

Assistenza per la costruzione del Protocollo di Intesa per la costruzione del Contratto di Fiume denominato Pattp per il Fiume SImeto;

Stesura e sottoscrizione dello Statuto del Contratto di Fiume “Patto per il Fiume SImeto” con i Comuni di Paternò, S. M. Di Licodia, Adrano, Biancavilla, Ragalna, Motta S. Anastasia, Centuripe, Troina, Regalbuto e il Presidio Partecipativo del patto per il Fiume SImeto.

Anni 2011-2013 Comune di Adrano Progettazione con la Comunità del “Parco della Pace Rosano”   Euro 2000

Anni 2014-2015  Comune di Paternò Proposta progetto LIFE

Anni 2014-2018. Comuni di Adrani, Biancavilla, Centuripe. Assistenza e accompagnamento alla costruzione della Strategia  dell’area Interna della Valle del SImeto nell’ambito della Strategia Nazionale Aree interne.  Finanziamento 24.500 Euro.

Anni 2016-2018. Comune di Catania Protocollo di intesa per la costruzione del regolamento della Fabbrica del Decoro e la  costruzione di un laboratorio di Comunità per la rivitalizzazione del quartiere S.Berillo.

 

Attualmente il LabPEAT è impegnato su:

2014-      Protocollo di Intesa con Comune di Acireale per attività di accompagnamento alla redazione degli strumenti di governo del territorio del Comune

Studi e analisi delle dinamiche urbane e territoriali propedeutiche alla redazione dello Schema di Massima del P.R.G.C.

Studio morfologico e costruzione di un GIS dei tessuti storici. Finanziamento 25000 euro

Studi e analisi per la redazione del Piano di Utilizzo della pre-riserva della RNO La Timpa di Acireale.

2014-     Protocollo di Intesa con Comune di Fiumefreddo di Sicilia per attività di accompagnamento alla redazione degli strumenti di governo del territorio Comunale

Studi e analisi per la redazione delle Direttive di Piano e dello Schema di Massima del PRGC. Finanziamento 24.500 Euro

2017-      Protocollo di intesa con Comune di Catania, Ass. Punto Luce e Ass. Libera per la progettazione di comunità e la realizzazione di un orto urbano a S.G. Galermo Finanziamento 2.000 Euro

2017-     Protocollo di Intesa con Comune di Zafferana Etnea per attività di accompagnamento alla redazione degli strumenti di governo del territorio Comunale

Studi e analisi per la redazione delle Direttive di Piano e dello Schema di Massima del PRGC. Finanziamento 24.500 Euro.

2017-  Croce Rossa Catania Protocollo di Intesa per la progettazione di una struttura per l’assistenza di persone senza fissa dimora a Catania.

2018  Protocollo di intesa con Circolo Didattico S.Maria Teresa di Calcutta per assistenza al progetto PON

2018 Patto Fiume Simeto Comune di Paternò, Ragalna e Biancavilla progetto LIFE+ Finanziamento 145.000 Euro