MECHANICAL ENGINEERING

Anno accademico 2022/2023 - Docente: Rosario SINATRA

Risultati di apprendimento attesi

Il corso si propone di formare gli allievi ingegneri alla modellazione cinematica e dinamica dei principali sistemi meccanici e delle macchine, lo studio delle vibrazioni di sistemi meccanici ad uno o più gradi di libertà, lo studio dei sistemi meccanici robotici. 

Durante il corso verranno svolte delle esercitazioni numeriche al computer.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali: 25 ore

Esercitazioni numeriche: 37 ore

Qualora l'insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Prerequisiti richiesti

Conoscenza della Analisi I, Fisica I e Fisica matematica.

Frequenza lezioni

Fortemente raccomandata

Contenuti del corso

Applied Mechanics

  • Mechanisms and Machines
  • Friction
  • Efficiency
  • Wear
  • Gears
  • Flexibles
  • Belts
  • Brakes

Mechanical vibrations

  • Free 1 DoF
  • Damped 1 DoF
  • Forced 1 DoF
  • Applications of forced 1 DoF systems
  • Free 2 DoF
  • Forced 2 DoF

Matlab

Exercises

  • Exercises of the year
  • Matlab

Course Project

Testi di riferimento

[1] BELFIORE N., DI BENEDETTO A. PENNESTRÌ E.- Fondamenti di Meccanica Applicata alle Macchine, II edizione, Casa Editrice Ambrosiana.

[2] E. PENNESTRÌ, Dinamica e Tecnica Computazionale, Vol. 1 & 2, CEA.

[3] JORGE ANGELES, Dynamic Response of Linear Mechanical Systems: Modeling, Analysis and Simulation, Springer.

[4] JORGE ANGELES, Fundamentals of Robotic Mechanical Systems- SPRINGER.

[5] Course notes of the lessons.


Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Applied Mechanics[1], [2], [5]
2Vibrations of Linear Mechanical Systems[3], [5]
3Fundamentals of Robotic Mechanical Systems[4], [5]

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è composto da:

- la presentazione di un esercizio che viene assegnato durante l'anno accademico. Tale elaborato presentato entro la fine del corso consente l'accesso alla prova orale;

- una prova scritta consistente nello studio di un sistema meccanico con i metodi studiati durante il corso;

- una prova orale basata sulla conoscenza dei contenuti, la pertinenza delle risposte ai quesiti posti, la proprietà del linguaggio tecnico, la capacità di fare collegamenti tra i contenuti del programma.

La valutazione finale sarà determinata tenendo conto della valutazione delle tre prove.

La verifica dell'apprendimento può essere svolta anche on line, qualora le condizioni lo richiedano.


 

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Il candidato descriva la dinamica di un semplice modello meccanico

Il candidato descriva un sistema di ammortizzatori massa-molla forzato e non forzato

Il candidato scriva le equazioni della cinematica di un semplice sistema meccanico (treno a quattro barre, manovella a cursore ecc.)

Il candidato descriva l'usura

Il candidato desscriva l'attrito con un esempio

Il candidato descriva l'eq di E-L e N-E

Il candidato descriva i parametri di H-D

Il candidato esponga la cinematica dei manipolatori seriali/paralleli.

Il candidato esponga la dinamica dei manipolatori seriali/paralleli.

Il candidato descriva le metodologie di ottimizzazione dinamica/cinematica dei sistemi meccanici robotici.