DOPPIO TITOLO tra l'Università degli Studi di Catania e l’Università Politecnica di Madrid

L’Università degli Studi di Catania e l’Università Politecnica di Madrid hanno definito un percorso di studio che consente agli studenti ammessi di poter ottenere un doppio titolo di laurea.
Il programma è stato stipulato tra:

  • il Grado en Edification;
  • la Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura.

Per ogni Anno Accademico sono ammessi al programma sino ad un massimo di 10 studenti, attraverso una “call for participant”, bandita in ciascun ateneo, che si rivolge a studenti del terzo anno del Grado in Edification e studenti del quarto anno di Ingegneria Edile-Architettura.
 
Il periodo di studi all’estero avrà una durata di 3 semestri; durante tale periodo si dovranno conseguire circa 90 ECTS (European Credit Transfer System) Tabella C, secondo un programma di studi che verrà redatto all’inizio del semestre con l’aiuto di un tutor incaricato dalla università ospitante.
 
La tesi di laurea verrà sviluppata presso l’istituzione ospitante con un tutor scelto tra i docenti della UPM e un co-tutor scelto tra i docenti di UNICT e verrà discussa in entrambe le sedi, in presenza o in videoconferenza, in una sessione di esami di laurea riservata.
 
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
 
prof. Gaetano Sciuto (Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura)
 
prof. Vincenzo Sapienza (Direttore del Programma di Doppio Titolo per UNICT)
 
Ing. Melania Lombardo (Responsabile Amministrativo del Doppio Titolo per UNICT)

Elenco degli insegnamenti:
 
Gli studenti che vorranno aderire al programma di doppio titolo dovranno conseguire i crediti relativamente ai seguenti insegnamenti:
Insegnamenti del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura (UNICT), che hanno corrispondenza nel del Grado en Edification (UPM):  Tabella A
Insegnamenti del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura (UNICT) che non hanno corrispondenza presso la UPM: Tabella B
Insegnamenti del Grado en Edification (UPM) che hanno corrispondenza nel Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura (UNICT): Tabella C
 
La conversione degli insegnamenti verrà sancita dal Consiglio di Corso di Studi, assegnando il voto in base alla apposita tabella di corrispondenza: Tabella D